Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano ⭐ Scopri la Dermatologia Estetica a Milano con trattamenti personalizzati per una pelle sana e luminosa!

Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano

Cos’è un lipoma? Lo andiamo spesso a confondere con una ciste sebacea perché ne ha la forma, ma è un problema diverso ed è per questo che c’è la Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano specifica.

Infatti la Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano viene considerato un intervento chirurgico a tutti gli effetti perché deve essere effettuato in sala operatoria e si devono seguire dei passaggi in cui è necessario avere un’anestesia locale, usare un’incisione a base di bisturi e poi tagliuzzare interamente la capsula.

Vogliamo rassicurare gli utenti che si trovano a dover fare questo tipo di intervento affermando che esso è un’operazione di routine, nel senso che è molto facilitata. I passaggi si seguono in un susseguirsi di procedure che mettono al sicuro il paziente e dove i tempi di intervento sono molto ridotti.

La Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano avviene comunque in uno studio medico dove opera un chirurgo dermatologo. Prima di intervenire in modo diretto è necessario che ci siano delle visite e una identificazione di questo problema. Il dermatologo andrà a spiegare quali sono le caratteristiche del lipoma, dove esso risiede e come si effettuerà l’operazione. Tutto per riuscire a dare delle valide informazioni al proprio paziente.

Non dovete comunque preoccuparvi. Rimuovere un lipoma è molto facile, per chi ha esperienza nel settore. L’intervento dura dai 15 ai 30 minuti. La cicatrice che rimane, perché comunque si deve incidere la pelle e arrivare nello strato sottocutaneo, non è mai grande, anzi è piccola ed è possibile sbiancarla per renderla invisibile.

Dunque non c’è da preoccuparsi, ovviamente comprendiamo che c’è sempre un pochino di timore perché essere “incisi” con un bisturi, spaventa. Proprio per questo motivo consigliamo di chiedere delle consulenze e durante le visite fare tutte le domande che ritenete opportune per avere un chiarimento su quale sarà l’iter da seguire.

Lipoma, cos’è e quando diventa pericoloso?

Dopo aver specificato che la Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano è molto sicuro come intervento, vogliamo parlare direttamente del perché si dovrebbe eseguire un’asportazione di questa “pallina di grasso”. Alla fine è normale chiedersi: ma se esso non è pericoloso perché toglierlo e fare un’operazione chirurgica?

In realtà il lipoma si presenta come un elemento fibroso benigno, ma è possibile che in breve tempo esso si trasformi diventando un tumore e trasformandosi in liposarcoma.

Anzi è necessario svolgere una consulenza e una visita presso un dermatologo perché c’è il rischio che esso non sia nemmeno un lipoma, ma piuttosto un tumore che si “camuffa” o ha l’aspetto da lipoma. Dunque è importante che si effettui un controllo perché è un elemento anomalo della pelle.

Il lipoma diventa pericoloso quando si indurisce o meglio quando ci sono dei sintomi e delle forme che no sono quelle tradizionali o caratteristiche di questa “pallina di grasso”. Intanto si consiglia di non far trascorrere molto tempo dalla sua comparsa ad una visita. Non aspettate mesi e mesi perché rischiate di non poter controllare e o gestire questo elemento anomalo.

Ad ogni modo quando esso inizia a far male, a dare fastidio, prude, si arrossa oppure sotto le dita sembra duro, rigido e non morbido, come dovrebbe essere perché esso è una pallina di grasso, di adipe, allora possiamo dire che si parla di un: lipoma sospetto. Purtroppo esso potrebbe essere diventato un liposarcoma e di conseguenza è necessario che si faccia immediatamente un’operazione per la sua asportazione. Una volta eseguito un esame che valuti la sua pericolosità, cioè se è o non è un tumore, il dermatologo agisce con la prescrizione di un ciclo di chemioterapia per eliminare anche le cellule più piccole che possono essere rimaste all’interno del tessuto epidermico.

Intervento di escissione, come avviene

Come si effettua una Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano? Ebbene in questo caso si parla di un intervento chirurgico a tutti gli effetti che non è aggressivo come potrebbe essere un’operazione alle costole, per carità non è nemmeno paragonabile, ma di certo non è un intervento che deve essere poi preso sotto gamba. Infatti è importante rispettare determinati parametri e linee guida.

Noi lo identifichiamo come un intervento chirurgico perché ci sarà un’incisione, ma per spiegare esattamente quali sono le caratteristiche che riguardano la Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano partiamo con l’identificazione del tipo di intervento.

Per eliminare un lipoma, che non è una ciste sebacea, ma è una capsula di adipe con elementi fibrosi, quindi con la possibilità che esso diventi un tumore maligno, è necessario intervenire in uno studio medico completo di una saletta operatoria. Lo studio deve essere quello di un chirurgo dermatologo poiché è l’unico in grado di conoscere interamente le caratteristiche di questo elemento anomalo della pelle e di come esso possa poi reagire a eventuali incisioni.

Il medico deve identificare la radice, cioè capire quale sia la grandezza e quindi da dove essa possa nascere. Il lipoma di solito non è molto grande e non ha mai delle radici profonde almeno che non si sia trasformato in liposarcoma. Quest’ultimo è un tumore a tutti gli effetti che viene asportato al pari del lipoma, quindi con un’incisione, ma poi si deve seguire un periodo di chemioterapia.

La “palla di grasso” ha una sua struttura. Si riesce a capire che c’è una sacca che contiene il grasso. Essa si presenta morbida al tatto. Premendola o schiacciandola leggermente, senza provocare delle fuoriuscite di liquido oppure delle lesioni sulla pelle, vediamo che riesce a muoversi, ma poi torna nella sua forma originale. In alcuni casi il lipoma si è addirittura riassorbito, ma questi sono casi eccezionali. Nella maggior parte delle richieste è necessario che esso venga asportato e rimosso con un intervento di esportazione.

Una volta che il dermatologo comprende la dimensione, grandezza e soprattutto a che profondità è arrivato, allora si potrà eseguire un’anestesia locale. Le punture di anestetico vengono rilasciate in tutta la sua estensione. Si tratta di iniettare poco liquidi, ma che consenta di avere la certezza di addormentare la parte che si deve incidere. Non si può anestetizzare una sola parte perché poi, quando si incide, si rischia di provare dolore nella parte dove la pelle non è addormentata.

A questo punto avviene l’escissione, cioè l’intervento vero e proprio. Con un bisturi, che può essere a punta con lama oppure tonda, si taglia lo strato epidermico. Lo strato di grasso non si presenta liquido, come può accadere con la ciste sebacea, ma anzi è molto compatto, un cuscinetto che si deve tagliare interamente dallo strato di derma.

Il medico opera con bisturi e pinzette in modo da poter recuperare interamente la “capsula” fibrosa che contiene l’adipe e quindi lo deve poi asportare interamente.

Una volta che c’è il taglio totale con l’asportazione, si deve richiudere l’incisione con dei punti. In base alla grandezza del lipoma è possibile che ci sia bisogno di diversi punti di sutura. Ovviamente il medico deve effettuare l’intervento in modo da togliere totalmente il lipoma. I punti verranno poi tenuti su dagli 8 ai 10 giorni, quando poi si ritorna a controllo, per valutare quale sia lo stato della post operazione, si controllerà la guarigione.

Ad ogni modo è consigliabile, perfino in base al parere del medico, fare delle disinfezioni nell’arco dei giorni. occorre mantenere pulita la ferita. Per controllare il dolore, che comunque non è eccessivo perché si è asportata una parte anomala di tessuto, potete usare degli antidolorifici, ma che devono essere prescritti sempre dal medico.

Il lipoma ricompare dopo l’escissione?

Apriamo un piccolo discorso che però è una domanda fatta da tante persone che si sono trovati a vivere nuovamente la comparsa di un lipoma: il lipoma, dopo l’escissione (operazione di Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano) può tornare?

In realtà non dovrebbe tornare mai più, ma esistono 3 cause che possono far ricomparire questa “palla di grasso”, vale a dire:

  • Escissione errata
  • Nuova comparsa vicino al punto operato
  • Lipoma che in realtà è un liposarcoma

Spieghiamo brevemente queste voci che possono però essere di aiuto e indirizzare il paziente verso una seconda cura dermatologica. Possibile sbagliare l’escissione?

Potrebbe capitare di sbagliare l’operazione, ma in che modo? Ebbene un errore comune è quello di limitare il taglio dell’incisione e non asportare interamente la capsula o sacca del lipoma. Il rischio è semplicemente svuotare dall’adipe la sacca, ma non di toglierla e questo vuol dire che essa si potrà nuovamente riempire in breve tempo perché è come un “sacchetto” vuoto. Perfino la presenza di una parte parziale di capsula potrà nuovamente far comparire il lipoma.

I motivi per cui il medico non ha eliminato interamente la capsula possono essere molti. Per esempio non si è voluto eccedere nella grandezza dell’incisione per avere una cicatrice molto piccola, magari proprio perché il paziente ha espresso questo desiderio. Solo che avendo un taglio piccolo, non è stato possibile vedere e quindi asportare interamente la capsula.

Il dermatologo, proprio a causa di un lipoma collocato in parti del corpo che sono difficili da analizzare, non si è reso conto di aver lasciato una “parte” minuscola di capsula. Per esempio i lipomi nel collo sono difficili da operare, come anche quelli vicino ai nervi. Essendo complessi il medico potrebbe preferire di non andare “in fondo” per non provocare ulteriori problemi al paziente.

In questi casi è possibile che ci sia la ricomparsa, però non è una regola fissa, anzi queste situazioni riguardano una percentuale minuscola di utenti che effettuano l’escissione per la Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano.

Asportazione della capsula fibrosa

Nell’elenco di poc’anzi in cui si prende in considerazione le cause che possono condurre ad una ricomparsa dei lipomi, non ci siamo dimenticati della:

  • Nuova comparsa nelle vicinanze del lipoma operato
  • Lipoma che è un liposarcoma

Un soggetto predisposto alla nascita e crescita dei lipomi potrebbe avere un secondo lipoma che compare nelle vicinanze di quello che è stato eliminato. Tale situazione si ripresenta a distanza di qualche anno. Il paziente può però rendersi conto che non è che esso è nato lì dove c’era l’altro che è stato asportato, osservando la cicatrice dell’escissione.

Purtroppo quando si è “predisposti” ci sono delle situazioni che diventano quasi assurde e paradossali, ma alla fine il dermatologo potrà comunque operare e quindi rimuovere totalmente questo secondo lipoma in modo da aiutare il cliente ad avere una superfice della pelle perfetta. In realtà i lipomi è bene toglierli perché essi sono dei “fibroma benigni” e possono trasformarsi in tumori maligni come il liposarcoma.

L’ultima voce parla proprio di questa degenerazione cellulare. Quando è palese che si ha una forma tumorale arriva il momento di intervenire in modo aggressivo, nel senso che il medico dermatologo deve asportare questa “palla” di grasso e poi far eseguire un ciclo di chemioterapia.

Non è escluso che ci sia un secondo lipoma che nasca nella zona dov’è stato asportato il primo, ma in questo caso è sempre perché non è stato tolto interamente il primo. Di solito i medici, quando si trovano di fronte a un liposarcoma sono molto attenti a far seguire al meglio ogni singola cura che permetta di non avere una degenerazione tumorale.

Quanti giorni di riposo dopo asportazione lipoma?

Dopo quanto tempo dall’operazione della Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano si guarisce totalmente? Ebbene per fortuna, essendo un intervento che si svolge in meno di un’ora, dove non c’è nemmeno bisogno di fare un ricovero, ma solo dei controlli, possiamo dire che la guarigione è molto rapida.

Alla fine si ha un’incisione sulla pelle e un’asportazione di un “corpo” anomalo che non incide o danneggia i tessuti. Questo vuol dire che si ha un’aggressività minima e non ci sono dei problemi nei tessuti muscolari. Vediamo che la guarigione riguarda più che altro i punti. Occorrono dagli 8 ai 10 giorni per riuscire a rinsaldare i lembi della pelle che sono stati staccati. Poi considerate che per far aderire la pelle al tessuto muscolare da cui è stato staccato, occorrono circa 20/30 giorni. Per gestire i dolori o comunque i piccoli fastidi che nascono dall’operazione ci sono delle prescrizioni di antidolorifici. C’è chi addirittura afferma che non ha avuto nemmeno bisogno di assumere questi farmaci.

Dopo 30 giorni si è totalmente guariti. Chiedete comunque un controllo dal dermatologo che vi ha operato in modo da avere la certezza che non ci siano delle infezioni in atto.


  • Angiomi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Lesioni Cutanee Benigne Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Basaliomi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Cheratosi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Cheratosi Seborroica Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Cisti Sebacee Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Condilomi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Corpi Estranei Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Dermatofibromi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Di Lesioni Maligne Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Di Verruche Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Granulomi Superficiali Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Inestetismi Cutanei Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Iperpigmentazioni Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Lentigo Solari Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Lesioni Da Invecchiamento Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Maligne Con Esame Istologico Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Melanoma Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Melanomi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Molluschi Contagiosi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Piccoli Angiomi Via Ugo Betti Milano
  • Asportazione Verruche Via Ugo Betti Milano
  • Asportazioni Di Nei Via Ugo Betti Milano
  • Biopsie Cutanee Via Ugo Betti Milano
  • Biopsie Cutanee Con Interventi Di Mini-Chirurgia Via Ugo Betti Milano
  • Cheratosi Via Ugo Betti Milano
  • Chirurgia Dermatologica Via Ugo Betti Milano
  • Cicatrici Antiestetiche Via Ugo Betti Milano
  • Cicatrici Introflesse Via Ugo Betti Milano
  • Cicatrici Ipertrofiche Via Ugo Betti Milano
  • Cicatrici Cheloidee Via Ugo Betti Milano
  • Cisti Sebacee Via Ugo Betti Milano
Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano
Cura della pelle Via Ugo Betti Milano
  • Condilomi Via Ugo Betti Milano
  • Cura Della Psoriasi Via Ugo Betti Milano
  • Cura Dell’Iperidrosi Via Ugo Betti Milano
  • Cura Ferite Cutanee Via Ugo Betti Milano
  • Curare La Rosacea Via Ugo Betti Milano
  • Curare Le Cicatrici Via Ugo Betti Milano
  • Dermatologia Via Ugo Betti Milano
  • Dermatologia Allergologica Via Ugo Betti Milano
  • Dermatologia Oncologica Via Ugo Betti Milano
  • Dermocosmetologia Via Ugo Betti Milano
  • Eliminazione Capillari Via Ugo Betti Milano
  • Eliminazione Delle Macchie Cutanee Via Ugo Betti Milano
  • Exeresi Di Xantomi Cutanei Via Ugo Betti Milano
  • Fototerapia Via Ugo Betti Milano
  • Mesoterapia Via Ugo Betti Milano
  • Micosi Via Ugo Betti Milano
  • Diagnosi E Cure Via Ugo Betti Milano
  • Peeling Chimico Via Ugo Betti Milano
  • Ptosi Palpebrale Via Ugo Betti Milano
  • Rimozione Cicatrice Da Trauma Via Ugo Betti Milano
  • Rimozione Cicatrici Da Acne Via Ugo Betti Milano
  • Rimozione Di Corpi Estranei Superficiali Via Ugo Betti Milano
  • Rimozione E/O Riduzione Cicatrici Via Ugo Betti Milano
  • Rimozione Esiti Di Ustione Via Ugo Betti Milano
  • Terapie Sclerosanti Via Ugo Betti Milano
  • Test Allergie Via Ugo Betti Milano
  • Trattamenti Acne Via Ugo Betti Milano
  • Tricologia E Tricogramma Via Ugo Betti Milano
  • Verruche Via Ugo Betti Milano
  • Visita Dermatologica Via Ugo Betti Milano
  • Visita Dermatologica Nevi Via Ugo Betti Milano
  • Vitiligine Via Ugo Betti Milano

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Per qualsiasi informazioni, potete compilare il form e un nostro incaricato, provvederà quanto prima a contattarvi! Grazie e buona navigazione!

Nome(Obbligatorio)
Privacy Policy(Obbligatorio)
Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano ⭐ Scopri la Dermatologia Estetica a Milano con trattamenti personalizzati per una pelle sana e luminosa!!!

Rimozione lipomi

Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano

Chirurgia Dermatologica Milano su Wikipedia: Una definizione dell’argomento data dalla famosa enciclopedia on line.

Chirurgia dermatologica Via Ugo Betti Milano, Rimozione cicatrici Via Ugo Betti Milano, Asportazione nei Via Ugo Betti Milano, Rimozione tatuaggi Via Ugo Betti Milano, Rimozione smagliature Via Ugo Betti Milano, Asportazione lesioni cutanee benigne Via Ugo Betti Milano, Rimozione macchie della pelle Via Ugo Betti Milano, Rimozione capillari Via Ugo Betti Milano, Rimozione lipomi Via Ugo Betti Milano, Trattamento delle cisti sebacea Via Ugo Betti Milano,